Venezia Emilia. Asta benefica

Attività Istituzionali - Archivio

Sabato 1 dicembre alle ore 17.30 si terrà presso la sede della Fondazione, Rio novo, dorsoduro 3488/U Venezia l’asta benefica VENEZIA/EMILIA Insieme per la ricostruzione a favore dei terremotati dell’Emilia Romagna e della popolazione veneziana che è stata colpita dalla tromba d’aria del 12 giugno.

41 lotti all'asta: dipinti e fotografie
La decisione di organizzare questo evento è maturata all’interno della Fondazione di Venezia sin dall’inizio dell’estate, mentre era in corso una mobilitazione generale in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma e si è tanto più rafforzata in seguito agli eventi meteorologici che hanno colpito la città lagunare.

La scelta di Fondazione è stata quella di mettere all’asta i dipinti d’arte classica acquistati nel 2000 con la Casa dei Tre Oci (i primi dodici lotti) oltre ad alcune selezionate stampe fotografiche provenienti dal Fondo Fotografico Italo Zannier. Questa proposta si è arricchita grazie alla generosa adesione all’iniziativa da parte di alcuni fotografi, che con la Fondazione di Venezia collaborano e che partecipano alle sue attività culturali. Grandi maestri della fotografia contemporanea hanno messo a disposizione la loro opera e il loro prezioso contributo.

Sono 41 i lotti che verranno messi all’asta. Battitore d’eccezione sarà Filippo Lotti, Amministratore delegato di Sotheby’s, che ha offerto le sue competenze e la sua professionalità per questa giornata dedicata alla solidarietà.

Il ricavato dalla vendita delle opere donate dai fotografi sarà interamente devoluto in favore di iniziative destinate alla ricostruzione in Emilia (l’ACRI, Associazione delle Casse di Risparmio Italiane, si è attivata per raccogliere dalle Fondazione Bancarie aderenti fondi destinati al sostegno di iniziative nel settore dell’istruzione) e in favore della popolazione veneziana colpita dalla tromba d’aria. Alle stesse finalità saranno destinati i proventi netti derivanti dalla vendita delle opere di proprietà della Fondazione.

Informazioni e modalità di partecipazione
Il catalogo è consultabile e scaricabile da questa pagina.

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

E’ possibile inviare un’offerta compilando il modulo “Manda la tua offerta” scaricabile da questa pagina trasmettendolo ai nostri uffici: fax (+39) 041 2201239, e-mail progetti.comunicazione@fondazionedivenezia.org entro le ore 12 di venerdì 30 novembre 2012.

Info

Fondazione di Venezia

tel. (+39) 041 2201233; (+39) 041 2201235

Catalogo d'asta
Manda la tua offerta
Orto facendo!