Il Museo di Torre di Mosto

Attività Istituzionali - Contributi

Il progetto

Il Museo del Paesaggio di Torre di Mosto (MUPA), di proprietà comunale, è nato nel 2007 da un accordo di programma fra i Comuni di Torre di Mosto, Caorle, Eraclea e Ceggia con l’obiettivo di dare visibilità alla rappresentazione artistica del Paesaggio del Novecento nel Veneto. Riconosciuto come Museo regionale nel 2009, il MUPA è sostenuto dalla Fondazione di Venezia attraverso la Fondazione di Comunità Terra d’Acqua ONLUS, con una particolare attenzione alle iniziative legate al mondo dell’illustrazione del fumetto, alla fotografia contemporanea di paesaggio e agli artisti e ai movimenti artistici del secondo Novecento a Venezia.

Festival metropolitano