Progetto Ager

Attività Istituzionali - Archivio

Il progetto


AGER - “Agroalimentare e Ricerca” è il primo progetto di collaborazione tra Fondazioni finalizzato allo sviluppo del settore agroalimentare, attraverso il sostegno ad attività di ricerca scientifica.




L’iniziativa vede coinvolte 13 Fondazioni distribuite su gran parte del territorio italiano, da Trento a Teramo.

AGER, avviato nel 2008, nel corso di questi 3 anni ha messo a punto strumenti e strategie che, attraverso un iter di valutazione teso a garantire pluralità di giudizio, hanno portato ad oggi all’assegnazione di contributi a favore di enti che, organizzati in partenariati, svolgono attività di ricerca scientifica nell’ambito dei comparti agroalimentari:

1.Ortofrutticolo
2. Cerealicolo
3. Vitivinicolo
4. Zootecnico.



Lo scopo
AGER mira a realizzare progetti condivisi, di carattere fortemente multidisciplinare, promuovendo la collaborazione tra università, centri di ricerca pubblici e privati e operatori del settore che vengono invitati a presentare le loro idee progettuali migliori, dapprima attraverso una “Chiamata per idee” e successivamente un “Bando ad invito”.

L’obiettivo finale è quello di contribuire al miglioramento dei processi produttivi e allo sviluppo di tecnologie, così da rafforzare la competitività del prodotto agroalimentare italiano, rispondere alla domanda crescente di prodotti di alta qualità, coniugare rese elevate e rispetto dell’ambiente (sostenibilità), garantire la tracciabilità di filiera.


Nesting