“Quando c’era lui”, il fascismo raccontato in M9

Notizie - Eventi e presentazioni

Auditorium M9, via Pascoli 11, Venezia Mestre

3 aprile 2019 - 17:30

“Quando c’era lui”, ovvero conoscere il fascismo attraverso proposte non ordinarie. È l’obiettivo che si prefigge la rassegna organizzata dal Museo M9 fra il 3 e il 18 aprile, sette appuntamenti ospitati nell’Auditorium di via Pascoli a Mestre e rivolti ad un pubblico il più possibile eterogeneo. Primo appuntamento mercoledì 3 aprile alle 17.30 con “Cento anni fa”, lezione di uno dei massimi esperti del Trentennio, lo storico Emilio Gentile, chiamato a spiegare il fascismo. “Il fascismo illustrato ai nostri figli” è invece il titolo della conversazione che vedrà dialogare, sabato 6 aprile alle 11.00, Giulia Albanese, Nicola Fuochi e Daniele Aristarco, autore del libro “Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi”. Di sicuro impatto è l’appuntamento di mercoledì 10 aprile alle 20.45, quando l’Auditorium M9 ospiterà “La Storia in pretura”, ovvero un vero e proprio processo alle leggi razziali con Carlo Nordio, Bruno Cherchi, Raffaele Della Valle, Giovanni Focardi e Simon Levis Sullam. Sabato 13 aprile alle 11.00 saranno invece Elisabetta barisoni e Maddalena Carli ad intrecciare un dialogo sul rapporto fra arte e fascismo in “Margherita Sarfatti, regina senza corona”. Il 15 aprile alle 18.00 è la volta di Giampiero Mughini, che propone una sua originale visione del mondo culturale fascista nel racconto “A via della Mercede c’era un razzista”. È quindi il teatro a dominare in Auditorium mercoledì 17 aprile alle 20.45, quando la compagnia teatrale Frosini/Timpano proporrà “Dux in scatola”. A chiudere la rassegna, il giorno successivo alle 20.00, è “Cinema, propaganda e Fascismo”, serata per cinefili con Damiano Garofalo chiamato ad introdurre la proiezione del film di Alessandro Blasetti “Vecchia guardia” (1934).
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni si può chiamare il numero 041-3036325, o scrivere a info@m9museum.it

Fondazione di Venezia, Università Ca' Foscari Venezia E Università Iuav portano il teatro sperimentale di qualità nell'area metropolitana di Venezia con “Walk on Water”