Calendario di Eventi

L Lun

M Mar

M Mer

G Gio

V Ven

S Sab

D Dom

0 eventi,

1 evento,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

1 evento,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

1 evento,

Omaggio a Gino Strada

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

1 evento,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

1 evento,

“Il Veneto legge” in M9

1 evento,

“Draw love build” per i bambini

1 evento,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

Magazine

Venezia, 12 luglio 2021 – Si è riunito oggi il Consiglio Generale della Fondazione di Venezia, che ha proceduto alla nomina di Inti Ligabue, Presidente del Gruppo Ligabue e della “Fondazione Giancarlo Ligabue”, e di Massimo Zanon, Presidente della Camera di Commercio di Venezia Rovigo, quali propri nuovi membri. Massimo Zanon e Inti Ligabue subentrano ai consiglieri uscenti Giuseppe Fedalto e Luca Marzotto, giunti a scadenza di mandato.

Il Consiglio Generale, presieduto da Michele Bugliesi, risulta pertanto così composto: Marco Cappelletto (Vicepresidente), Emanuela Bassetti, Carlo Boffi Farsetti, Francesco Borga, Agar Brugiavini, Giuseppe Caracò, Michela Coletto, Alberto Ferlenga, Inti Ligabue, Tiziana Lippiello, Paola Marini, Paolo Roberto Risotti, Angelo Tabaro e Massimo Zanon.

“In un momento in cui è di primaria importanza garantire un sostegno consapevole ed efficace al mondo imprenditoriale, ancora costretto a misurarsi con gli effetti della pandemia da Covid-19 – sottolinea Michele Bugliesi, presidente della Fondazione di Venezia – l’ingresso di Inti Ligabue e di Massimo Zanon nel Consiglio Generale assume un valore ancor più significativo, in forza della loro esperienza e autorevolezza. Ai due consiglieri uscenti, Giuseppe Fedalto e Luca Marzotto, va il ringraziamento della Fondazione per l’impegno che in questi anni hanno messo in campo in funzione di un sempre più solido sviluppo di Venezia e della sua area metropolitana”.

Inti Ligabue, 40 anni, laureato in Economia Aziendale a Bologna, ha conseguito il Master in Amministrazione, Finanza e Controllo alla SDA Bocconi di Milano e ha seguito diversi corsi di specializzazione presso l’Università di Harvard di Corporate Level Strategy and Strategic Negotiations e l’Università Bocconi. Dal 2012 Amministratore Delegato della Ligabue SPA e del Gruppo Ligabue, nel 2016 ne è divenuto anche Presidente. Alla guida dell’azienda di famiglia, ha ristrutturato, raggruppato e rilanciato l’azienda, festeggiando nel 2019 il centenario del Gruppo Ligabue. Nel 2016 Inti Ligabue ha istituito la “Fondazione Giancarlo Ligabue” di cui è Presidente, assumendo l’eredità del Centro Studi e Ricerche Ligabue e avviando un’intensa attività di divulgazione e di promozione della conoscenza in particolare nel campo dell’archeologia, dell’antropologia, della storia e dell’arte.

Massimo Zanon, 62 anni, è titolare di attività turistico ricettive e del commercio del territorio veneziano, con una forte esperienza maturata nel settore del turismo come membro, dirigente e alla guida della Confcommercio veneziana, regionale e nazionale. Presidente, dal 2009, di Confcommercio Unione Venezia, ora Confcommercio Metropolitana di Venezia, della quale è stato riconfermato per il mandato 2018-2023, dal 2010 al 2020 è stato alla guida della Confcommercio Unione Regionale Veneto. Componente del Consiglio nazionale di Confcommercio dal 2012, dal dicembre 2020 è Presidente della Camera di Commercio Venezia Rovigo. Dal 2019 è inoltre Presidente di Smartland Consortium per la realizzazione della Rete Innovativa Regionale (RIR) dedicata al turismo.

Comunicato stampa nomine Inti Ligabue e Massimo Zanon nel Consiglio Generale