Edu-Day a Palazzo Grassi: tutte le proposte di Fondazione di Venezia, M9 e M-Children

Notizie - Eventi e presentazioni

Teatrino di Palazzo Grassi, San Marco 3260, Venezia

9 settembre 2019 - 10:00

Fondazione di Venezia, M9 e M-Children insieme nel nome dell’educazione e dell’istruzione. L’occasione è l’Edu-Day ospitato il 9 settembre dalle 10.00 alle 17.00 nel Teatrino di Palazzo Grassi, una giornata dedicata agli insegnanti di ogni ordine e grado per conoscere i servizi educativi delle istituzioni museali e culturali del territorio.

In questo ambito la Fondazione di Venezia propone le iniziative programmate per l’anno scolastico 2019-2020 insieme a M9 e M-Children, egualmente impegnati nella presentazione di progetti e programmi di carattere educativo e formativo.

Per quanto riguarda la Fondazione di Venezia, gli insegnanti potranno conoscere in particolare i due percorsi progettati insieme all’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Il primo, in programma nella sede della Fondazione dal 14 ottobre al 18 novembre, si intitola “Nel mondo di Štěpán Zavřel”, si rivolge ai piccoli studenti delle scuole primarie del Veneto ed è caratterizzato da una mostra dedicata al celebre illustratore boemo e da trenta laboratori finalizzati alla realizzazione di un video di animazione. Il secondo, intitolato “(R)evolution”, coinvolgerà invece fra ottobre 2019 e maggio 2020 gli studenti delle classi quarte e quinte dei licei della regione, impegnati nella realizzazione di un magazine.

Nello stesso contesto M9 e M-Children faranno conoscere il catalogo dell’offerta didattica 2019-2020, con i laboratori e i percorsi progettati per M9 (scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado) e per M-Children (scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado). I docenti avranno anche la possibilità di utilizzare un visore per la realtà aumentata, sperimentando, in questo modo, una delle tecnologie in uso nel Museo.

Sempre legata alla Fondazione di Venezia è anche la Casa dei Tre Oci, l’affascinante dimora che alla Giudecca ospita mostre fotografiche di risonanza internazionale e che è di proprietà della Fondazione. Anche la Casa dei Tre Oci sarà presente all’Edu-Day proposto al Teatrino di Palazzo Grassi, con la presentazione delle attività didattiche realizzate attraverso Civita Tre Venezie.

Lo stato sociale e l’integrazione europea