Nel mondo di Štěpán Zavřel

Notizie - Eventi e presentazioni

Fondazione di Venezia, Rio Novo, Dorsoduro 3488/U

14 ottobre 2019 - 9:00

La Fondazione di Venezia e l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto presentano un nuovo progetto ideato e prodotto per le scuole primarie della regione ed intitolato “Nel mondo di Štěpán Zavřel”, l’artista boemo che ha rivoluzionato la concezione del libro illustrato per l’infanzia. L’iniziativa nasce come attività pensata per i giovani visitatori all’interno dell’esposizione che la Fondazione dedica a Zavřel nel ventennale della morte. La mostra sarà ospitata dal 14 ottobre al 18 novembre 2019 nella sede della Fondazione di Venezia in Rio Novo e potrà essere visitata il martedì e il giovedì dalle 9.00 alle 18.00, il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 14.00 alle 18.00. Sabato 26 ottobre e sabato 11 novembre l'orario di visita sarà continuato dalle 9.00 alle 17.00. Nell’ambito della mostra sarà possibile consultare testi illustrati come “Un sogno a Venezia”, “Nonno Tommaso” e “La città dei fiori”, ma anche vedere corti d’animazione dell’artista come “Ogni regno”.

Ogni classe iscritta al progetto parteciperà ad uno dei trenta laboratori artistici che costituiscono il cuore dell’iniziativa. Ogni laboratorio comprende infatti la visita guidata alla mostra, attraverso cui ciascuna classe potrà vedere da vicino alcune opere originali insieme a storyboard e bozzetti di libri, la lettura animata di uno dei racconti illustrati da Zavřel e il laboratorio vero e proprio per la creazione degli elementi scenici di unico video d’animazione affidato alle mani di una esperta videomaker. I laboratori si terranno sempre nella sede della Fondazione di Venezia nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì in due diverse fasce orarie, la prima con inizio alle 9.00, la seconda alle 11.00.
Il progetto si pone diversi obiettivi: potenziare le capacità di ascolto, di comunicazione e di racconto nei bambini utilizzando tecniche diverse; sviluppare il pensiero laterale; rafforzare lo sviluppo della manualità fine; aiutare i bambini a riflettere sulla salvaguardia della città di Venezia e delle sue ricchezze, oltre che sulla salvaguardia del nostro pianeta; ripercorrere la vita dell’artista come se si trattasse di un viaggio fantastico.
Tutte le attività sono gratuite.

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere a Giorgia Mimmo, responsabile del progetto, telefonando al numero 041-2201273 o scrivendo a g.mimmo@fondazionedivenezia.org

Fotografia: archivio Museo Artistico Štěpán Zavřel, Moruzzo (UD), Italia. Habitat Brazzà Srl tutti i diritti riservati

 

L’arte delle scienze marine