Calendario di Eventi

L Lun

M Mar

M Mer

G Gio

V Ven

S Sab

D Dom

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

Magazine

Rivoluzione Vedova

Si intitola “Rivoluzione Vedova” la grande mostra che M9 – Museo del ‘900 propone fino al 7 gennaio 2024 e che vede come protagonista uno dei maggiori artisti del Novecento, Emilio Vedova. L’esposizione costituisce un evento di eccezionale rilevanza, sia per il valore iconico delle opere esposte, sia per le scelte di allestimento capaci di coinvolgere  il pubblico attraverso un approccio totalmente immersivo. Curata da Gabriella Belli e allestita dallo Studio Alvisi Kirimoto, la mostra apre nel Museo M9 un percorso inedito che sceglie l’arte contemporanea come strumento per esplorare e interpretare la storia sociale, culturale,  politica ed economica del Novecento. In questo senso, il ruolo centrale nell’arte contemporanea di Emilio Vedova, la cui opera è interprete e testimone di un forte legame storico e civile con gli eventi che hanno segnato  il XX secolo, mantiene oggi la forza di una costante attualità.,

 

 

Un’attualità che si respira pienamente nella mostra allestita nel Museo del ’900, coprodotta con M9 e che racconta attraverso centotrenta opere, tra installazioni e opere a parete, il punto di vista di questo grande artista ed intellettuale, mettendo il visitatore a confronto con i capitoli “caldi” della nostra storia recente, dalle macerie della Seconda guerra mondiale agli avvenimenti della politica internazionale che hanno sconquassato il mondo negli anni Sessanta e Settanta e ben oltre, fino alle soglie del Duemila.

 

 

Nel percorso espositivo, che si apre già lungo il corridoio del secondo piano del Museo, il pubblico troverà esaustivi approfondimenti, in particolare materiali audiovisivi di grande interesse e molto efficaci per una comprensione del lavoro di Vedova nell’occhio della storia, curati da Twin Studio di Milano. Completa l’allestimento una sala immersiva a cura dello studio Vitruvio di Bologna, che, mutuando lo spirito dell’identità  digitale di M9, promette un’esperienza emozionale nel mondo gestuale e creativo di Vedova. L’esposizione si avvale del patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Venezia

 

 

 

“Rivoluzione Vedova” avvia un nuovo percorso del progetto culturale di M9, che con il maestro veneziano inizia ad esplorare declinazioni e forza dell’arte contemporanea, riservando come sempre un occhio di riguardo alle espressioni più qualificanti del Novecento.

Per unteriori informazioni: https://www.m9museum.it/